FEDE CRISTIANA-FEDECRISTIANA.net

FEDE CRISTIANA-FEDECRISTIANA.net
  • Giovanni 3:16

    Giovanni 3:16



    Perché Dio ha tanto amato il mondo,
    che ha dato il suo unigenito Figlio,
    affinché chiunque crede in lui non perisca,
    ma abbia vita eterna.

  • 2 TIMOTEO 3:16-17

    2 TIMOTEO 3:16-17


    Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile
    a insegnare,
    a riprendere,
    a correggere,
    a educare alla giustizia,
    perché l'uomo di Dio sia completo
    e ben preparato per ogni opera buona.

  • ROMANI 5:8

    ROMANI 5:8



    Dio invece mostra la grandezza
    del proprio amore per noi in questo:
    che, mentre eravamo ancora peccatori,
    Cristo è morto per noi.

UNA NUOVA VITA

Giovanni 2:22  Quando dunque fu risorto dai morti, i suoi discepoli si ricordarono che egli aveva detto questo; e credettero alla Scrittura e alla parola che Gesù aveva detta. 

Salmi 16:10 poiché tu non abbandonerai l'anima mia in potere della morte, né permetterai che il tuo santo subisca la decomposizione.

     La Bibbia testimonia in tanti passi della venuta del Messia, della sua morte e resurrezione. Ora è chiaro che se tu non credi nella Bibbia, forse per te valgono poco queste rivelazioni in essa contenute. Ma voglio dirti una cosa: che valore ha oggi la tua vita, se speri e conti di vivere soltanto in questa? Noi tutti nasciamo, viviamo e poi in età prematura o in età avanzata, moriamo... Che triste situazione e che triste speranza se tu hai sperato solo per questa vita. Non so se hai raggiunto tutti gli obiettivi che ti sei prefissata/o, ma se pure li hai raggiunti, se pure hai dato tutto te stessa/o per un ideale, anche se in qualche modo hai migliorato il mondo ed hai fatto cose grandi, tutto finisce, come una candela che si consuma. Di te forse resterà un grande ricordo e sicuramente un retaggio importante per quanti conosceranno e apprezzeranno i tuoi sforzi, le tue fatiche ed i tuoi risultati. Ma dopo, dopo tutto questo vivere ed affannarsi cosa ne sarà di te, di me, di tutti coloro che ci circondano e di tutti coloro che sono esistiti? Cosa ne sarà di coloro che dovranno ancora esistere e vivere? Possiamo affidarci ad una religione che ci garantisca delle valide promesse? Possiamo confidare nelle buone parole di un santone o possiamo semplicemente avere un nostro ideale valido e su questo contare fino alla fine dei nostri giorni?
La Bibbia, Parola di Dio ci rivela una manifestazione finale straordinaria:
1Tessalonicesi 4:13-18 Fratelli, non vogliamo che siate nell'ignoranza riguardo a quelli che dormono, affinché non siate tristi come gli altri che non hanno speranza.  Infatti, se crediamo che Gesù morì e risuscitò, crediamo pure che Dio, per mezzo di Gesù, ricondurrà con lui quelli che si sono addormentati. Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati;  perché il Signore stesso, con un ordine, con voce d'arcangelo e con la tromba di Dio, scenderà dal cielo, e prima risusciteranno i morti in Cristo;  poi noi viventi, che saremo rimasti, verremo rapiti insieme con loro, sulle nuvole, a incontrare il Signore nell'aria; e così saremo sempre con il Signore.  Consolatevi dunque gli uni gli altri con queste parole.
A te la scelta ora, il mio invito per te è di credere in Gesù, di credere nel suo piano di Salvezza attraverso il suo sacrificio in croce, di credere nella risurrezione finale, dove godrai e VIVRAI per sempre alla Sua presenza. Affida OGGI la tua vita al Signore. Dio
ti benedica! 

Leggi

img100
 


Marcello

Come prima cosa, vorrei testimoniarvi che sono stato educato secondo la tradizione della Chiesa Cattolica Romana, ma dopo aver ricevuto i sacramenti fino alla Cresima, ho per mia negligenza, cominciato a frequentare la chiesa sempre meno. Poi...

´continua...

 

img5
 


Lorena

Ho lavorato nel settore del commercio per diversi anni. Pensavo di vivere onestamente, rispettando gli altri e cercando di amare il mio prossimo come potevo, perciò pensavo di essere a posto anche con Dio. Avevo sempre sentito parlare di Lui. Infatti fin da bambina avevo frequentato la chiesa ricevendo tutti i sacramenti fino alla cresima. Ma...

continua...

 

 


Riflessioni

img40
 

La vera guida.

La lampada è uno strumento utilissimo per camminare in situazione di buio, di poca visibilità, e qui il Signore ci insegna che la lampada del nostro corpo, la lampada della nostra vita, colei che ci permette di vedere e muoverci senza inciampare o sbattere in qualche ostacolo, è il nostro occhio.
continua...

 
img20

Desideri.

Una notte Dio si presentò a Salomone e gli disse: 1Re 3:5 "Chiedi quello che vuoi ch’e io ti dia!".  Ho pensato molto a questa richiesta formulata da Dioe l'ho trovata molto interessante, oserei dire sensazionale.
Mi sono chiesto, quanti si sarebbero voluti trovare al posto di Salomone?

continua...
 
img30

Ingiustizie.

Esodo 23:7 Rifiuta ogni parola bugiarda; e non far morire l’'innocente e il giusto; perché io non assolverò il malvagio. Questo precetto è rivolto ai giudici di Israele del tempo, e l'ordine che Dio vuol dare loro con questa norma, è per l'appunto un volerli raccomandare nell'avere un acuta attenzione di ciò che era ed è una menzogna e di ciò che invece era ed è una verità.

continua...
 
img10

Incredulità.

Gv 16: 7 -12 Pure, io vi dico la verità, egli v'è utile che io me ne vada; perché, se non me ne vado, non verrà a voi il Consolatore; ciò che Gesù Cristo annuncia in questo brano è proprio il fatto ch'Egli doveva dipartire, e nel fare questo annuncia ai Suoi discepoli il consolante fatto che comunque non sarebbero stati mai soli.
 

continua...
 
 

Video

La mia chiesa.

Territorio occupato dal nemico, ecco che cos'è questo mondo.
Il cristianesimo è la storia di come il re leggitimo è sbarcato e ci chiama tutti a partecipare a una grande campagna di sabotaggio. Quando andiamo in Chiesa, andiamo in realtà ad ascoltare una radio clandestina.      C.S. Lewis

continua...

Le beatitudini.

I brani biblici a seguire dimostrano che essere beati non è ciò che di solito si pensa o si usa dire, ma è ben altra cosa.

In essi infatti potrai capire, quale sia il vero stato di beatitudine, secondo il pensiero di Dio e non secondo il pensiero dell'uomo.

continua...