Influencer- _ FEDE CRISTIANA

Influencer-  _     FEDE CRISTIANA

Influencer

Ogni cosa m'è lecita,
ma non ogni cosa è utile.
Ogni cosa m'è lecita,
ma io non mi lascerò
dominare da nulla.

1Cor 6:12

Da un po’ di tempo ormai si sente spesso parlare di queste persone capaci di influenzare l’opinione pubblica,  spesso al fine di accelerare la diffusione ed anche la vendita di prodotti di vario tipo o altro destinato spesso ad accrescere il business.

In un certo qual modo possiamo ammettere che ci sono sempre stati degli influencer nel mondo del business, ma normalmente erano dei cosiddetti testimonial, ossia delle persone famose del mondo dello sport, dello spettacolo, del cinema o altro, che attraverso i sistemi di comunicazione del tempo, proponevano prodotto commerciali, e comunque questo avviene anche oggi, al fine sempre di promuovere i loro prodotti su un mercato di vasta scala. 

Nella Bibbia troviamo dei passi precisi, attraverso i quali possiamo discernere al meglio, quanto un buon cristiano, quindi un buon seguace di Cristo, uno che di Cristo ne ha fatto il suo unico Influencer, quanto questi debba e possa stare attento a non farsi influenzare negativamente su prodotti, modi e usi di fare/vivere, proposti attraverso il web ed altri canali simili.
 

1Cor 6:12 Ogni cosa m'è lecita, ma non ogni cosa è utile. Ogni cosa m'è lecita, ma io non mi lascerò dominare da nulla.

Non tutto ciò che i nostri occhi osservano, non tutto ciò che le nostre orecchie odono e non tutto ciò che ci emoziona al punto da farcelo desiderare è realmente qualcosa di cui non possiamo fare a meno. L’importanza di dare priorità alle cose realmente necessarie, spesso necessita di un'attenta analisi su ciò che realmente ci sta influenzando e dove questo farci influenzare ci sta portando.
 

1Ts 4:1 Del resto, fratelli, avete imparato da noi il modo in cui dovete comportarvi e piacere a Dio ed è già così che vi comportate. Vi preghiamo e vi esortiamo nel Signore Gesù a progredire sempre di più.
 

1Pt 1:14 Come figli ubbidienti, non conformatevi alle passioni del tempo passato, quando eravate nell'ignoranza; 15 ma come colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta, 16 poiché sta scritto: «Siate santi, perché io sono santo».
 

Su  queste parole della Bibbia vi lascio riflettere, senza per questo lasciarvi alcun senso di ripudio o avversione verso tali persone, che pure fanno bene il loro mestiere, pagano le tasse e sicuramente cercano anche di essere oneste verso il prossimo; ma attenzione a non lasciarci prendere dalla frenesia dell’acquisto compulsivo, del modo di essere, vivere e vestire proposto con arte, ma soprattutto attenti dall allontanarci dalla comunione del nostro amato Gesù Cristo, deviando del tutto dalla Sua preziosa via di Salvezza.