Abbandonare Dio- _ FEDE CRISTIANA

Abbandonare Dio-  _     FEDE CRISTIANA

Abbandonare

Abbandonare ha spesso delle tristi conseguenze
Conosciamo diversi tipi di abbandono:
 
  1. Lasciare definitivamente, come ad esempio "abbandonare il proprio paese".
  2. Lasciare senza aiuto o protezione come "abbandonare i figli".
  3. Lasciarsi andare senza opporre resistenza come "abbandonarsi alla corrente".
  4. Lasciarsi andare senza ritegno o senza remore come "abbandonarsi al vizio".


Abbandonare il proprio Paese, non sempre è dettato da una propria volontà, ma spesso la crisi lavorativa o il cercare di migliorare propria carriera lavorativa ci porta ad allontanarci definitivamente dal luogo in cui siamo cresciuti.

Inutile dire le conseguenze negative, ed il rimorso che proveranno quei genitori (sia pure costretti a lasciare i loro figli), nello stare anni distanti da loro e casomai cercare poi di riconquistarli.

Molti si lasciano andare alle correnti culturali attuali, che possono essere religiose, sessuali, politiche,  per poi trovarsi delusi da questo forte cambiamento.
 

Abbandonarsi ai vizi poi, i centri stessi di recupero e assistenza ricolmi di giovani e meno giovani, ci parlano chiaramente delle afflizioni a cui sono chiamati dentro i loro cuori, per non parlare delle sofferenze che patiscono anche i loro cari nel vederli vittime o artefici dei loro errori.
 

Abbiamo nella Bibbia una forte testimonianza o meglio, una  dichiarazione da parte di Dio, il quale ci rassicura che :

Salmo 27: 10 Qualora mio padre e mia madre m'abbandonino, il Signore mi accoglierà.
 


Questa di Dio è una promessa importantissima, perché ci rassicura che Lui è un Dio amoroso, pieno di affetto e cure per noi. Ed in qualunque momento noi necessitassimo o avessimo  bisogno di Lui, Egli è sempre disponibile ad accoglierci.

 

Questo amore lo ha mostrato morendo sulla croce per noi, pagando il prezzo dei nostri peccati. Gesù stesso provò l'abbandono dal Padre in quanto si prese carico dei nostri peccati e gridò:
 

Mt 27:46 E, verso l'ora nona, Gesù gridò a gran voce: «Elì, Elì, lamà sabactàni?», cioè: «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?»

Ora non so se tu hai abbandonato Dio o ti senta abbandonato da Lui, il mio invito oggi per te è di tornare a Lui, di cercarlo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e pensiero, ed Egli ti accoglierà.