Beatitudini

I seguenti brani biblici dimostrano che l'essere beati non è ciò che di solito si pensa o si usa dire, ma è ben altra cosa!
In essi infatti potrai capire, quale sia il vero stato di beatitudine, secondo il Pensiero di Dio e non secondo il pensiero dell'uomo:


 
  • Beato l'uomo che non cammina secondo il consiglio degli empi, che non si ferma nella via dei peccatori, né si siede sul banco degli schernitori; ma il cui diletto è nella legge dell'Eterno, e su quella legge medita giorno e notte. Salmo 1:1-2
     
  • Beati tutti quelli che confidano in lui! Salmo 2:12
 
  • Beato colui la cui trasgressione e rimessa e il cui peccato è coperto! 
    Salmo 32:1
     
  • Beato l'uomo a cui l'Eterno non imputa l'iniquità e nel cui spirito non è frode alcuna! Salmo 32:2
     
  • Beata la nazione il cui Dio è l'Eterno; beato il popolo ch'egli ha scelto per sua eredità.  Salmo 33:12
     
  • Beato l'uomo che confida in Lui. Salmo 34:8
     
  • Beato l'uomo che ripone nell’Eterno la sua fiducia, e non riguarda ai superbi né a quei che si svian dietro alla menzogna! Salmo 40:4
     
  • Beato colui che si dà pensiero del povero! nel giorno della sventura l'Eterno lo libererà. Salmo 41:1
     
  • Beato colui che tu eleggi e fai accostare a te perché abiti nei tuoi cortili! Salmo 65:4
     
  • Beati quelli che abitano nella tua casa, e ti lodano del continuo! Sela. Salmo 84:4
     
  • Beati quelli che hanno in te la loro forza, che hanno il cuore alle vie del Santuario! Salmo 84:5
     
  • Beato il popolo che conosce il grido di giubilo; esso cammina, o Eterno, alla luce del tuo volto;  festeggia del continuo nel tuo nome, ed è esaltato dalla tua giustizia. Salmo 89:15-16
     
  • Beato l'uomo che tu correggi, o Eterno, ed ammaestri con la tua legge.  Salmo 94:12
     
  • Beati coloro che osservano ciò che è prescritto, che fanno ciò che è giusto, in ogni tempo! Salmo 106:3
     
  • Beato l'uomo che teme l'Eterno, che si diletta grandemente nei suoi comandamenti. Salmo 112:1
     
  • Beati quelli che sono integri nelle loro vie, che camminano secondo la legge dell'Eterno. Salmo 119:1
     
  • Beati quelli che osservano le sue testimonianze, che lo cercano con tutto il cuore    Salmo 119:2
     
  • Beato chiunque teme l'Eterno e cammina nelle sue vie!  Salmo 128:1
     
  • Beato il popolo il cui Dio è l'Eterno.  Salmo 144:15
     
  • Beato colui che ha l'Iddio di Giacobbe per suo aiuto, e la cui speranza è nell'Eterno, suo Dio   Salmo 146:5
     
  • Beato l'uomo che ha trovato la sapienza, e l'uomo che ottiene l'intelligenza! Prov 3:13
     
  • Beati quelli che osservano le mie vie! Prov 8:32
     
  • Beato l'uomo che m’ascolta, che veglia ogni giorno alle mie porte, che vigila alla soglia della mia casa! Prov 8:34
     
  • Beato l'uomo che è sempre timoroso! ma chi indura il suo cuore cadrà nella sfortuna   Prov 28:14
     
  • Beato te, o paese, il cui re è di nobile lignaggio, ed i cui principi si mettono a tavola al tempo convenevole, per ristorare le forze e non per ubriacarsi! Eccl 10:17
     
  • Beato l'uomo che Dio castiga! Gb 5:17
     
  • Beati tutti quelli che sperano in lui.  Is 30:18
     
  • Beati i poveri in ispirito, perché di loro è il regno dei cieli.  Matteo 5:3
     
  • Beati quelli che fanno cordoglio, perché essi saranno consolati. Matteo 5:4
     
  • Beati i mansueti, perché essi erederanno la terra. Matteo 5:5
     
  • Beati quelli che sono affamati ed assetati della giustizia, perché essi saranno saziati. Matteo 5:6
     
  • Beati i misericordiosi, perché a loro misericordia sarà fatta. Matteo 5:7
     
  • Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Iddio. Matteo 5:8
     
  • Beati quelli che si adoperano alla pace, perché essi saran chiamati figliuoli di Dio. Matteo 5:9
     
  • Beati i perseguitati per cagion di giustizia, perché di loro è il regno dei cieli. Matteo 5:10
     
  • Beati voi, quando vi oltraggeranno e vi perseguiteranno e, mentendo, diranno contro a voi ogni sorta di male per cagion mia. Matteo 5:11
     
  • Beato colui che non si sarà scandalizzato di me! Matteo 11:6
     
  • Beato quel servitore che il padrone, arrivando, troverà così occupato! Matteo 24:46
     
  • Beati voi che siete poveri, perché il Regno di Dio è vostro. Luca 6:20
     
  • Beati voi che ora avete fame, perché sarete saziati. Beati voi che ora piangete, perché riderete. Lc 6:21
     
  • Beati voi, quando gli uomini vi avranno odiati, e quando vi avranno sbanditi d'infra loro, e vi avranno vituperati ed avranno ripudiato il vostro nome come malvagio, per cagione del Figliuol dell'uomo. Lc 6:22
     
  • Beato colui che non si sarà scandalizzato di me! Lc 7:23
     
  • Beati quelli che odono la parola di Dio e l'osservano! Lc 11:28
     
  • Beati quei servitori che il padrone, arrivando, troverà vigilanti! In verità io vi dico che egli si cingerà, li farà mettere a tavola e passerà a servirli. E se giungerà alla seconda o alla terza vigilia e li troverà così, beati loro Lc 12:37-38
     
  • Beato chi mangerà del pane nel regno di Dio! Lc 14:15
     
  • Beati quelli che non han veduto, e hanno creduto Gv 20:29
     
  • Beati quelli le cui iniquità son perdonate, e i cui peccati sono coperti. Romani 4:7
     
  • Beato l'uomo al quale il Signore non imputa il peccato. Romani 4:8
     
  • Beato colui che non condanna se stesso in quello che approva. Rom 14:22
     
  • Beato l'uomo che sostiene la prova; perché, essendosi reso approvato, riceverà la corona della vita, che il Signore ha promessa a quelli che l'amano. Gc 1:12
     
  • Beati quelli che hanno sofferto con costanza. Gc 5:11
     
  • Ma anche se aveste a soffrire per cagione di giustizia, beati voi!  1Pt 3:14
     
  • Se siete vituperati per il nome di Cristo, beati voi! perché lo Spirito di gloria, lo spirito di Dio, riposa su voi. 1Pt 4:14
     
  • Beato chi legge e beati coloro che ascoltano le parole di questa profezia e serbano le cose che sono scritte in essa, poiché il tempo è vicino! Ap 1:3
     
  • Beati i morti che da ora innanzi muoiono nel Signore. Ap 14:13
     
  • Beati quelli che sono invitati alla cena delle nozze dell'Agnello. Ap 19:9
     
  • Beato e santo è colui che partecipa alla prima risurrezione. Su loro non ha potestà la morte seconda, ma saranno sacerdoti di Dio e di Cristo e regneranno con lui quei mille anni. Ap 20:6
     
  • Beato chi serba le parole della profezia di questo libro. Ap 22:7
     
  • Beati coloro che lavano le loro vesti per aver diritto all'albero della vita e per entrare per le porte nella città  Ap 22:14

 

Free counter